Blog del gruppo stabile del Vicariato III di Correggio (Diocesi di Reggio Emilia - Guastalla)
per l'applicazione del Motu proprio "Summorum Pontificum" di S.S. Benedetto XVI

giovedì 1 marzo 2012

Adesione al Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum


Comunichiamo con piacere che il 18 febbraio, in occasione della riunione dei gruppi dell'Emilia Romagna che promuovono la celebrazione della S. Messa in forma straordinaria, i gruppi stabili "Servo di Dio Rolando Rivi" (vicariato di Correggio) e "Cuore Immacolato di Maria" (Reggio Emilia) hanno aderito al Patto di Consultazione e Collaborazione promosso dal Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum.

Riportiamo dal sito www.summorumpontificum.org :
Il Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum è una libera federazione a livello nazionale italiano di associazioni, enti e realtà ecclesiali che nel proprio territorio sono impegnate a vario titolo nell’applicazione del motu proprio Summorum Pontificum di S.S. Benedetto XVI e della relativa nota interpretativa Universae Ecclesiae del 2011.

Il Coordinamento propone ai suoi membri l’adesione ad un Patto di Consultazione e di Collaborazione attorno al quale si intende svolgere in modo permanente e articolato una costruttiva attività di confronto ecclesiale e di coordinamento organizzativo riguardo alle disposizioni pontificie contenute nel motu proprio.

Scopo immediato del Coordinamento Nazionale è quello di istituire, a livello locale e nazionale insieme all’Istituzione Ecclesiastica, un tavolo di lavoro comune per partecipare ciascuno nel suo modo proprio ad una serena e generosa applicazione dei principi canonici e teologici espressi nel documento papale.

Per maggiori informazioni si visiti il sito di riferimento per il Coordinamento nazionale:  http://www.summorumpontificum.org/

Nessun commento:

Posta un commento